Gli “Invicti” della pallanuoto in acqua per la A2

La Tgroup Arechi è una società sportiva di Pallanuoto la cui prima squadra milita nel campionato di serie A2 maschile.
Fondata nel 2011, in pochissimi anni ha conseguito tutte le promozioni, giungendo sino alla serie A2, ovvero il secondo campionato più importante nella Pallanuoto.
In particolare, quello di quest’anno sarà il quinto campionato consecutivo di serie A2 che a breve la squadra sarà chiamata ad affrontare. I colori sociali sono il bianco ed il blu, la squadra viene chiamata anche “Invicti”, intesi non come gli invincibili, bensì, come i “mai vinti”, tale nomignolo nasce da una poesia, “Invictus” di Henley, a cui la società si ispira.
Il progetto sportivo si incentra principalmente sulla crescita del settore giovanile, sia da un punto di vista agonistico che, soprattutto, umano. Al riguardo, la società arechina è da sempre in prima linea nella promozione di valori come: lo spirito di sacrificio, la famiglia, l’educazione e la scuola, poichè fa prorpio il principio che “l’uomo è più importante dello sportivo” .Chiaramente, anche i risultati in acqua hanno la loro importanza.
Infatti, in quattro anni già disputati in serie A2, la Tgroup Arechi ha sostenuto una semifinale play-off arrivando, addirittura a giocare la finale l’anno successivo (stagione 2016/17) ed infine l’anno scorso, seppur soffrendo, la squadra ha conseguito la salvezza in serie A2, superando il Chiavari Nuoto nei play-out.
Risultati prestigiosi che hanno consacrato la Tgroup Arechi come una delle compagini più importanti ed ambiziose del centro-sud. Per il secondo anno consecutivo, l’allenatore della Tgroup Arechi è Nebojsa Milic, montenegrino di origine e con alle spalle una grandissima carriera spesa come pallanuotista di livello internazionale.
Al momento il roster è ancora in fase di reclutamento, ma già rispetto alla scorsa stagione vi è stata una buona rivisitazione dell’organico. In particolare, è stato ingaggiato Mimmo Mattiello, difensore, il cui palmares segna una lunga militanza nel Posillipo in serie A1, compagine con la quale ha vinto anche uno scudetto. Atleta di livello nazionale, Mattiello metterà a disposizione la sua esperienza per la crescita dei tanti giovani già presenti in rosa. Inoltre, è stato ufficializzato anche l’acquisto dal Primorac di Ugljesa Vukasovic, classe ’95, di nazionalità montenegrina.
L’obiettivo stagionale è quello di una salvezza tranquilla che permetta di far emergere i giovani. La Tgroup Arechi svolge  le sue attività presso la Piscina “Simone Vitale” in Salerno, le gare di campionato vengono trasmesse in diretta, insieme alle classiche interviste post gara, sulla pagina Facebook dedicata Tgroup Arechi. Ma oltre ai successi della prima squadra, altro fiore all’occhiello della Tgroup Arechi è il settore giovanile. Al riguardo non si possono non sottolineare gli importanti traguardi raggiunti in virtù dell’ottimo lavoro svolto dal tecnico Alessandro D’Auria, che ha portato i ragazzi dell’under 15  a disputare le finali nazionali ad Ostia dove hanno conquistato un prestigioso quinto posto.
Sono poi numerosi i giovani arechini che si distinguono a livello nazionale: In particolare, Domenico Mutariello, Salvatore Padovano e Roberto Spinelli  vengono selezionati per la nazionale italiana under 15. Inoltre, Roberto Spinelli è stato selezionato per partecipare ad un torneo estero con la nazionale italiana under 17. 
Brigida Vicinanza

Rispondi