New age stella Salerno, il ballo nel Dna

di Tonino Saviello

La New Age Stella Salerno, nota scuola di danza salernitana, ha il ballo nel Dna.

Nasce 20 anni fa da un’idea della maestra Rosaria Bracciante e del marito Ciccio Ottati. Rosaria sin da piccola andava ad esercitarsi nelle abitazioni con i suoi fratelli. Ciccio allo stesso modo fin dall’adolescenza incominciava a muovere i primi passi in famiglia con le sorelle.

La notizia si sparse ed in poco tempo furono tantissime le persone che, grazie al passaparola, si unirono nei passi di danza con Rosaria e Ciccio.

I due decisero così di fondare la New Age Stella Salerno. La prima sede venne realizzata a Torrione alto. Nell’organizzazione entraronk a piccoli passi la figlia Luisa e il marito Mirko Muraro. Luisa insegnante di balli latini coreografici e grande promoter, Mirko maestro di salsa rueda e dj.

IMG-20180913-WA0091IMG-20180913-WA0093IMG-20180913-WA0092

La New Age ha così conquistato un posto tra le realtà cittadine in materia di di ballo. Attualmente sono circa 300 gli allievi iscritti di tutte le età, dai 2 anni agli 80, con sede presso il parco Arbostella. Ci sono corsi flessibili per tutti, stage con professionisti, lezioni private, preparazioni per spettacoli e gare a livello agonistico, tonificazione super strong, stepp e fitness musicale mattina e sera, kizomba, baby dance e gioco danza, social dance e latini coreografici.

La New Age è iscritta alla Feds e tutti i corsi sono tenuti da istruttori altamente qualificati e competenti. Partecipano a gare provinciali, regionale e nazionali.

Il sabato sera vengono messi in mostra i balli che gli allievi hanno imparato durante la settimana esibendosi in vari locali, come il Mascalzone Latino, noto locale dei Picentini. 

Rispondi