Francesca Beyouty nel regno della moda: London fashion week

di Clemente Donadio
Tutti ormai la conoscono per la donna dai mille ricci. Lookmaker, blogger, influencer e inviata speciale Rai, Francesca Ragone da un bel po’ di anni sta arricchendo il bagaglio delle proprie esperienze divenendo così un vero e proprio idolo non solo per le sue bride ma soprattutto per tutti i followers che giorno dopo giorno la contattano.
New York, Milano ed ora Londra. Non sono solo delle bellissime città, sono anche le capitali della moda che ogni anno vengono sommerse da colori e mille sfumature grazie alle collezioni di grandi designer. Francesca Ragone, in arte Beyouty, ha partecipato alla London Fashion Week che ha aperto le porte agli amanti della moda il 14 settembre per una durata di cinque giorni.
La lookmaker salernitana si è ritrovata a vivere l’adrenalina del backstage, curando il look delle modelle che hanno sfilato in passerella. “Ho studiato a Londra e da tempo desideravo tornarci – afferma la lookmaker – Non a caso quando si è presentata l’occasione di lavorare alla fashion week non ho esitato un istante: ho subito accettato. Sono queste le esperienze che permettono ad una professionista di crescere e formarsi giorno dopo giorno, al passo con i tempi… della moda”. Tantissimi stilisti hanno presentato le nuove collezioni, in un tempio della moda che è divenuto famoso per particolarità e innovazione.
Francesca Beyouty ha contribuito, grazie al suo talento, a rendere tutto questo realtà. Centinaia di spose, ogni anno, si affidano al talento e alla passione di Francesca Ragone per curare il bridal look. Make up, acconciatura e stile, la lookmaker accompagna la donna in quel percorso di preparazione, di ansie e preoccupazioni fino al fatidico di sì, realizzando così il loro desiderio: sentirsi bellissime per il giorno del proprio matrimonio. Beyouty è proprio questo, un percorso che permette di vivere la bellezza a 360 gradi, quella bellezza che comunica e fa sorridere allo specchio. Un mondo fucsia, dalle mille sfumature, confidenze tra donne e mille sorrisi, al di là del suo talento, sono questi gli ingredienti del suo successo. 

Rispondi