IL SALOTTO GASTRONOMICO. Pesce spada con melanzane

La giornalista e conduttrice televisiva Paola Maugeri scrive: “Le ricette di cucina sono un bene universale estremamente democratico, un tesoro che appartiene a tutti e che come le sette note può essere combinato in migliaia e migliaia di modi e diventare personale, a volte unico”.

Vi racconto, quindi, la mia personale versione del ‘Pesce spada con melanzane’, un piatto che fa subito pensare all’estate, alle terrazze sul mare, ai ristoranti sulla spiaggia e alla brezza impregnata di salsedine che di sera ti accarezza la pelle.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr di pesce spada
  • 2 melanzane lunghe
  • 1 barattolo di pomodori ciliegino
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio evo qb
  • Sale fino qb
  • Basilico in foglie fresco
  • 3/4 foglioline di menta fresca

Procedimento. Iniziamo col tagliare a cubetti le melanzane, saliamo con sale fino e lasciamole in uno scolapasta, coperte, affinché perdano un po’ di liquido amarognolo. Dopo circa 15 minuti strizziamole e friggiamole in olio di arachide. Mettiamole da parte su carta assorbente. In una padella olio e aglio. Quando l’aglio si è colorato, lo togliamo e, fuori dal fuoco, aggiungiamo il barattolo di pomodori e un po’ d’acqua. Aggiungiamo sale, basilico e lasciamo cuocere per 7/8 minuti. A questo punto uniamo il pesce spada già lavato, le foglioline di menta e le melanzane fritte. Lasciamo cuocere coperto finché le fette di spada non saranno cotte (non occorreranno più di 7/8 minuti). Se il sugo è troppo liquido, togliete il coperchio ma non stracuocete lo spada altrimenti diverrà stopposo. Regolate di sale. Lasciate riposare pochi minuti prima di servire.

Roberta Memoli – Il salotto gastronomico

Rispondi