IL SALOTTO GASTRONOMICO. La ciambella paffutella

Se è vero che non tutte le ciambelle nascono col buco e non tutti i buchi diventano ciambelle, questa è la nostra eccezione. Golosa, gustosa, appetitosa, stuzzicante, veloce, semplicissima. Una ricetta – anche svuotafrigo – che lievita in forno e si prepara in 10 minuti. Ecco la ricetta della Ciambella paffutella.

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 150 gr di farina integrale
  • 100 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 250 gr di prosciutto cotto (in un unico pezzo)
  • 250 gr di scamorza fresca
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

Procedimento. In una ciotola, lavoriamo le uova, l’olio e il latte con una forchetta. Aggiungiamo il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe. Uniamo le farine e il lievito amalgamando gli ingredienti senza lavorare troppo l’impasto. Infine aggiungiamo anche il prosciutto cotto e la scamorza tagliati a cubetti. In uno stampo a ciambella da 24 cm imburrato, inforniamo in forno statico preriscaldato a 180° per 30-35 minuti circa. Per verificare la cottura è sempre valida la “prova stecchino”. Quando questo è asciutto, sforniamo la ciambella e lasciamola raffreddare completamente prima di sformarla.

Roberta Memoli – Il Salotto gastronomico

Rispondi