IL SALOTTO GASTRONOMICO. I peperoni ripieni

Verso la fine dell’Ottocento, i ristoranti di Marechiaro e Mergellina li inserirono nel proprio menù. Come tanti piatti poveri è nato come piatto di riciclo e, a mano a mano, è diventato una pietanza raffinata. Stiamo parlando dei peperoni ripieni, un piatto della tradizione napoletana e, come tutte le ricette molto diffuse, ogni famiglia ha la propria ricetta. Oggi vi propongo la mia.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 peperoni rossi medi
  • 2 panini raffermi o anche pan biscotto (300gr)
  • 7/8 pomodori ciliegino
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 3 acciughe sott’olio
  • 20 olive di Gaeta denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio evo qb

Procedimento. In un padellino scaldiamo aglio e olio. Togliamo l’aglio e facciamo sciogliere le acciughe. Una volta che si è raffreddato l’olio si unisce, in una ciotola capiente, al pane precedentemente ammollato in acqua e ben strizzato. Aggiungiamo i capperi, i pomodori tagliati in 4, le olive tagliate a rondelle. Si impasta tutto con le mani, come se si dovessero fare le polpette. Riempiamo i peperoni, precedentemente lavati e privati di semi e filamenti bianchi, con il composto ottenuto che deve avere una consistenza morbida ma compatta. In una teglia, senza sovrapporli, in forno a 180° per circa un’ora.

a cura di Roberta Memoli – Il Salotto gastronomico

Rispondi