Plumcake salato

di Roberta Memoli

Sabato pomeriggio. Ho voglia di qualcosa di sfizioso. Apro il frigo e questo mi intona il “Miserere”. In effetti sono 10 giorni che non esco a causa di una brutta influenza. Fortunatamente, in casa, uova, farina e fantasia non mancano mai. Ecco come nasce il plumcake salato, svuotafrigo (raschiafrigo in questo caso), semplicissimo, gustoso e veloce da preparare. Allacciate il grembiule: vi lancio gli ingredienti e fatemi sapere!

Ingredienti

  • 4 uova medie
  • 300 gr di farina
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 ml di olio di mais
  • 100 gr di ricotta di mucca
  • 100 ml di latte circa
  • 120 gr di pancetta dolce
  • 150 gr di galbanino
  • 100 gr di pisellini
  • una bustina di lievito per torte salate
  • sale e pepe qb

Procedimento. In una ciotola capiente sbattiamo le uova e aggiungiamo il parmigiano, l’olio, la ricotta, sale e pepe. Amalgamiamo e mettiamo farina e lievito setacciati insieme. A questo punto aggiungiamo il latte un po’ per volta perché potrebbe non servire tutto. Quando il composto è morbido ed omogeneo aggiungiamo pancetta piselli e galbanino. In uno stampo da plumcake imburrato, va in forno statico a 180 gradi per 35/40 minuti. Fate sempre la prova stecchino. Servite a fette, tiepido è più buono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...