Pasta con i cannolicchi

di Roberta Memoli

Il proverbio dice: “piatto ricco mi ci ficco”, ma se dentro ci sono i cannolicchi, di sicuro ti ci ficchi! La pasta con i cannolicchi è un primo piatto molto saporito anche se non è tanto conosciuto.  Sicuramente di facile esecuzione, veloce da preparare, invitante, appetitoso e saporito, profuma di mare, di estate e di passeggiate al chiaro di luna. Accompagnatelo con un calice di vino bianco e ovviamente gustatelo in ottima compagnia.

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr di linguine
  • 800 gr di cannolicchi
  • 6 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • un pizzico di peperoncino
  • prezzemolo qb
  • sale qb

Procedimento. Innanzitutto lasciamo a bagno i cannolicchi per tutta la notte in acqua salata per togliere la sabbia. Sul fuoco, in un largo tegame, mettiamo i cannolicchi con un bicchiere d’acqua, incoperchiamo e facciamoli aprire.  Una volta aperti sciacquiamoli per bene e togliamoli dal guscio. Filtriamo l’acqua di cottura e teniamola da parte. In una padella larga mettiamo l’olio, l’aglio e il peperoncino. Appena l’aglio si è imbiondito togliamolo e aggiungiamo i cannolicchi.  Sfumiamo con il vino bianco e facciamo evaporare. Regoliamo di sale, aggiungiamo  l’acqua rilasciata dai cannolicchi e il prezzemolo tritato. Facciamo cuocere le linguine in abbondante acqua salata e scoliamole al dente saltandole in padella con l’intingolo e con un mestolo di acqua di cottura. Impiattiamo e serviamo con un giro di pepe macinato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...