Alfieri, l’inchiesta e le elezioni

di Andrea Pellegrino

Piomba sulle elezioni amministrative di Capaccio Paestum l’inchiesta della Dda di Salerno. Franco Alfieri da lunedì è indagato per scambio politico mafioso. Lui è candidato proprio nella città dei Templi, dove spera di proseguire la sua professione di sindaco, dopo aver passato Torchiara e Agropoli.

Da tempo è nell’occhio del ciclone, da tempo è “attenzionato” tanto dalla magistratura quanto dalla stessa politica. Con Dario Vassallo ha un conto aperto: il fratello del sindaco di Pollica ucciso, gli contesta la responsabilità di non aver ascoltato le denunce di Angelo. Così come contesta la mancata costituzione del comune di Agropoli nel processo “strade fantasma”, nato proprio da una delle denunce di Angelo Vassallo. Da tempo Dario chiama in causa i vertici del Partito democratico. Gli stessi che hanno affisso il nome del sindaco pescatore in ogni circolo dem d’Italia.

A Renzi si era rivolto quando Alfieri è stato candidato (poi sconfitto) alla Camera dei Deputati. Lo stesso appello che ha rivolto a Zingaretti e che ora ribadisce dopo l’inchiesta dell’Antimafia. Ma è un percorso “stop and go” quello di Alfieri che ormai si trascina il macigno di “mister frittura” marchio che gli è stato impresso da Vincenzo De Luca durante una assemblea pubblica per spiegare le ragioni del sì al referendum Renzi.

L’ultima inchiesta certamente – pur mantenendo il massimo del garantismo – entrerà nelle case degli elettori di Capaccio Paestum modificando, così, la campagna elettorale di un comune sciolto anzitempo ad inizio anno. Certo è anche, nonostante l’assenza del simbolo Pd, che i dem qualche problemino politico, in termini di opportunità, potrebbero comunque averlo. Soprattutto in questa delicata fase politica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.