Breakfast point, la colazione sullo smartphone

di Erika Noschese

Breakfast point: è l’applicazione per smartphone dedicata alla prima colazione. Si tratta, in sintesi, di una start up innovativa fondata dai salernitani Vittorio Di Cunzolo, amministratore, e Daniele Foglia. In poco tempo, i due giovani sono riusciti a stringere partnership importanti con Confcommercio Milano e la società Rentopolis.

Breakfast Point, in sostanza, è la piattaforma per smartphone interamente dedicata alla scelta della colazione preferita. Per tale motivo tutti i punti vendita che aderiscono ad essa potranno pubblicizzare la propria offerta su un canale specifico senza doversi confondere in una miriade di ristoranti, pub, trattorie e negozi di altro genere. Due giovani salernitani, avete dato vita ad un’app per smartphone.

Cos’è Breakfast point?

«Breakfast point è l’app per bar, caffetterie e pasticcerie che digitalizzano questo segmento di mercato e mette in comunicazione i consumatori finali con i baristi e gli esercenti che fanno perno sull’offerta di prima colazione».

Si tratta di un’app che si sta espandendo a livello nazionale. A Milano avete un discreto seguito, a Salerno un po’ meno. Perché?

«Il processo di digitalizzazione è ancora poco avviato. C’è da dire soprattutto che il segmento di mercato di bar, caffetterie e pasticcerie è già di per sé poco digitalizzato, rispetto alla ristorazione. E al sud Italia, purtroppo, la digitalizzazione è ancora un processo che stenta ad avviarsi per cui Salerno rispetto a Milano è decisamente più indietro».

Tra i progetti futuri la presentazione a Salerno dell’app. Credete possa trattarsi di un modo per incentivare il commercio?

«Assolutamente sì. Noi siamo a disposizione degli esercenti che vogliono avere uno strumento di marketing che digitalizzi e porti al di fuori di quelle che sono le mura del loro bar».

Entrando nel dettaglio, in cosa consiste Breakfast point? Cosa potrebbe fare, attraverso l’app, il titolare di un bar e cosa potrebbe aspettarsi un cliente?

«Allora, il titolare di un bar ha un modo per pubblicizzarsi, differente dai social network. E’ innanzitutto un’app dedicata alla possibilità di gestire una fidelity punti digitale; ha la possibilità di inserire, materialmente, tutto ciò che ha in vetrina all’interno del suo smartphone; ha la possibilità di inviare notifiche e di ricevere recensione, oltre ad essere geo localizzato attraverso i filtri che abbiamo creato e che danno la possibilità ad un cliente di cercare la colazione e trovarla facilmente tramite app».

Tante sono le offerte, per vegani o intolleranti, solo per citarne alcune. Un incentivo per chi ha esigenze particolari…

«Esattamente. Soprattutto quello degli intolleranti è un mercato a cui facciamo riferimento così come quello vegan o amanti di un american breakfast e che difficilmente possono trovare. Siamo aperti e le evoluzioni future ci daranno ragione anche in questo perché abbiamo intenzione di tradurre l’app in quattro lingue. Dunque, siamo aperti anche al mercato del turista che si affaccia in Italia ed è alla ricerca di una colazione tipica: attraverso l’app può trovare ciò che cerca proprio attraverso la digitalizzazione».

La novità è anche la possibilità di diventare soci attraverso una quota minima…

«Lo scorso 17 aprile abbiamo avviato la campagna di Equity crowdfunding: siamo online, su una piattaforma autorizzata e gestita dalla Consob. Diamo la possibilità a chi vuole diversificare i propri investimenti ma vuole, in qualche modo, cimentarsi in una start up innovativa che può essere un buon rendimento, di diventare soci con una quota minima pari a 250 euro. Questo permette alle persone che sottoscrivono l’ordine di adesione, di diventare socio a tutti gli effetti, partecipando agli utili e non alle perdite, avendo la possibilità di rivendere le proprie quote societarie, dopo che hanno prodotto gli utili. Soprattutto, non c’è bisogno di un atto notarile in quanto tutto avviene online, concluso tramite operazione che si può fare direttamente con un pc».

Quali sono le novità e i progetti futuri?

«Tanti progetti e tante novità. La prima riguarda la traduzione dell’app in quattro lingue; il micro pagamento digitale sarà una delle opzioni che cercheremo di inserire nelle funzionalità che stiamo implementando; abbiamo già avviato un sistema di gadget di cui ancora non possiamo svelare nulla ma sarà utilizzabile sia da consumatore sia da esercente. Ci sono evoluzioni che da qui a breve-medio periodo riusciremo a mettere in campo anche in vista della chiusura dell’Equity crownfunding che ci darà la possibilità di raccogliere il capitale che serve per ingrandire il progetto».

Quanti sono attualmente i soci?

«Al momento i soci sono circa una quindicina, hanno già effettuato il versamento ed espresso la volontà di voler fare l’investimento. Ci sono ancora dei giorni che ci separano dalla chiusura dell’Equity crownfounding e ci aspettiamo che, pubblicizzando al meglio il progetto, sempre più soci entreranno a far parte di questa avventura. In qualche modo, tutte le start-up che conosciamo, anche le più famose, hanno iniziato così con degli investitori che hanno creduto nel progetto, lo hanno finanziato e lo hanno aiutato a crescere. Ci auguriamo che lo stesso accada a noi».

Quando è nata ufficialmente l’app?

«L’app è nata il 4 aprile 2018, quando abbiamo aperto la società. Chiaro che in precedenza l’avevamo già studiata e pensata perché noi veniamo da questo settore: siamo degli ex commerciali di prodotti per la prima colazione. Abbiamo fatto sintesi di quello che era il nostro lavoro e abbiamo pensato di digitalizzare questo mercato che, a differenza magari della ristorazione, era stato messo completamente da parte».

Ad oggi, quanti sono i locali che hanno aderito al vostro progetto?

«A Salerno solo due perché non abbiamo spinto in pubblicità. Ci stiamo concentrando su Milano dove abbiamo raccolto già 50 adesioni. Prossima tappa sarà Roma».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...