Primi colpi di mercato: Alessio Cerci resta alla finestra

di Matteo Maiorano

Prosegue a gonfie vele la marcia di avvicinamento della Salernitana verso la nuova stagione. La squadra, in ritiro a San Gregorio Magno, sta svolgendo il consueto lavoro atletico sotto i dettami tattici di mister Gian Piero Ventura, il quale si mantiene in contatto con la società per le ultime di mercato.

Il neoacquisto Fabio Maistro, centrocampista proveniente dal Rieti, ha svolto differenziato per via di una vescica al piede. Nella mattinata di lunedì si è aggregato al gruppo anche l’attaccante classe ’98 Muhamed Varela. Il portoghese può ricoprire ambo le fasce della zona offensiva ed essere così un jolly per l’ex ct che potrebbe rispolverare, all’occorrenza, anche un vecchio modulo che lo rese celebre a Torino (4-2-4). Mai come quest’anno la Salernitana si è mossa con leggero anticipo rispetto alle altre squadre: la società ha già messo a segno diversi colpi ma la rosa sarà puntellata con altri elementi di categoria. Detto di Marco Firenze, calciatore di spessore per la categoria (lo scorso anno 29 presenze e 4 centri con la casacca del Crotone), Lotito e Mezzaroma restano vigili sul mercato per poter offrire a Ventura una rosa già pronta in vista del campionato.

Nei giorni scorsi è approdato a San Gregorio Magno anche il difensore Jean Claude Billong: il centrale, proveniente dal Benevento (vanta 5 gettoni di presenze in Champions con la maglia del Maribor) sarà uno dei tre titolarissimi del tridente che comporrà il pacchetto arretrato che Ventura sta idealizzando in ritiro. Billong farà coppia con Marco Migliorini: per l’ex Torino è arrivato il rinnovo fino al 2021.

Lo scorso fine settimana la Salernitana ha abbracciato inoltre altri due papabili titolari: Niccolò Giannetti (autore di un autorevole finale di stagione che ha condotto il Livorno di Breda ad una miracolosa salvezza diretta) in arrivo da Cagliari è la punta che dovrebbe completare il pacchetto avanzato con Jallow e Djuric, ma non sono assolutamente escluse altre sorprese.

Dalla Lazio è invece arrivato Cristiano Lombardi: l’attaccante è in cerca di rivalsa dopo la parentesi al Venezia in cui ha raccolto 11 presenze e nessuna marcatura. Tuttora a disposizione di Ventura ma in odore di cessione i vari Castiglia, Galeotafiore, Morrone (appena giunto alla corte dell’ex ct potrebbe essere ceduto a qualche club di Lega Pro) e Marino. Per Kalombo, di ritorno dal prestito al Rimini, potrebbe invece arrivare la riconferma.

Prosegue inoltre il corteggiamento all’ex Nazionale Alessio Cerci: l’esterno, dopo un anno in Turchia, ha voglia di rimettersi in mostra nel nostro campionato. Non c’è intesa sulle cifre, anche se tra domanda e offerta la differenza resta molto sottile. Restano da limare i dettagli: il tecnico vorrebbe tornare ad allenare il suo pupillo, che a Salerno potrebbe trovare la strada del riscatto. 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...