Torta di stelle

di Roberta Memoli

“Luglio col bene che le voglio vedrai non finirà La la la la

Luglio mi ha fatto una promessa vedrai che tornerà La la la la

A cucinar, perché la fame non passa… Lei deve mangiar o la pressione si abbassa…”

E così, mentre il timer suonava e il forno faceva il coro, impasto la “Torta di stelle”: consolazione, sollievo, terapia, toccasana, rimedio universale per noi golosi che veneriamo il cioccolato. Golosissima, semplicissima, velocissima, tutta ciccia, brufoli e felicità!

Ingredienti

  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 5 uova
  • 250 gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria
  • 100 gr di biscotti Pan di Stelle tritati finemente con il mixer
  • 50 gr di farina
  • un cucchiaio di cacao amaro
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Procedimento. Iniziamo col lavorare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungiamo, setacciate, le polveri (farina, lievito, vanillina e cacao) poi i biscotti tritati. Nel cioccolato, che andremo a sciogliere a bagnomaria, incorporiamo il burro. Uniamo i due composti e mescoliamo con cura. In uno stampo imburrato da 24 cm versiamo l’impasto. In forno statico 180° per 30/35 minuti ma sforniamolo sempre dopo la prova stecchino.


Rispondi