Arriva il colpo in difesa; tegola Akpa, Rosina fuori rosa

di Matteo Maiorano

Finale con il botto per la Salernitana. Colpo in difesa doveva essere e tale è stato: i granata si sono garantiti le prestazioni dell’esperto difensore francese Thomas Heurtaux, il quale si è legato all’Ippocampo per una stagione con opzione per la seconda. L’ex Udinese, l’ultimo anno in forze ai turchi dell’Ankaragücü, è il difensore che risponde alle richieste di mister Ventura e rimpingua il pacchetto arretrato granata dopo le cessioni di Schiavi e Perticone.

Heurtaux è stato fermo a lungo la scorsa stagione a causa di problemi di natura economica con il club della capitale turca, che mise fuori rosa il centrale al pari di quanto successo ad Alessio Cerci. I due avranno a disposizione ulteriori dieci giorni per ritrovare la giusta condizione di forma in vista del derby dell’Arechi contro il Benevento. La Salernitana scesa in campo in queste prime due uscite stagionali però non ha fatto di certo rimpiangere il mancato impiego del centrale e del fantasista ex Toro. Questo grazie ai nuovi innesti, i quali hanno in gran parte svolto il ritiro con i granata in quel di San Gregorio Magno.

I neoacquisti hanno ben figurato nei due successi contro Pescara e Cosenza. Tra i più in palla figura sicuramente Kiyine, al quale è mancata soltanto la marcatura, ma anche Maistro, il quale ha risposto presente alla chiamata di Ventura nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa.

Kiyine è però in forte dubbio in vista del derby contro il Benevento a causa di un infortunio rimediato al San Vito. Gli esami hanno escluso la frattura a carico dell’ex Chievo, che dovrà recuperare la forma migliore e restare a riposo. Sicuro assente Akpa Akpro: l’ex Tolosa ha rimediato una lesione muscolare a carico del bicipite femorale destro che lo costringerà a restare fuori per diverso tempo.

Rientra in gruppo Giannetti, che diede forfait a Cosenza complice un risentimento muscolare a carico dell’adduttore destro. L’unico fuori rosa è Rosina: il fantasista non ha trovato adeguata collocazione nell’ultima finestra di mercato. Lontane le sirene di mercato che vedevano Rosina prossimo a vestire la maglia del Cittadella, al fianco del neoacquisto veneto Perticone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.