Rotaract Club Campus dona quattro carrozzine a Unisa

di Giovanna Naddeo

Agevolare la mobilità degli studenti con disabilità all’interno dell’Ateneo. E’ l’obiettivo del Rotaract Club Campus Salerno dei Due Principati che, nella mattinata di lunedì, ha donato quattro carrozzine di nuova generazione all’Ufficio diritto allo studio settore – disabilità/dsa del campus di Fisciano.

«Prosegue il nostro impegno, in sinergia con Unisa, per sostenere il diritto allo studio» – ha dichiarato il presidente di club, Vincenzo Maria Adinolfi. «Grazie al continuo dialogo con l’Ateneo, siamo riusciti a individuare ciò di cui avevano bisogno gli studenti. In passato abbiamo donato un defibrillatore. Continueremo a lavorare per l’abbattimento delle barriere fisiche e mentali, nel rispetto della dignità della persona. Non solo; abbiamo intenzione di donare borracce nell’ambito della nuova strategia ambientale d’Ateneo».

L’iniziativa ben si inserisce nella crescita del numero di ragazzi con disabilità che sceglie di iscriversi a Unisa. A sottolinearlo è la professoressa Giulia Savarese, delegata del rettore alla disabilità. «Ringraziamo il Rotaract Club Campus per la generosa donazione» – ha esordito Savarese.

«Registriamo un progressivo aumento da parte di ragazzi che decidono di iscriversi e concludere gli studi nella nostra Università. Disabilità motorie, ma anche sensoriali e psichiatriche, per un totale all’incirca di 350 studenti, a cui vanno ad aggiungersi i ragazzi affetti da disturbi dell’apprendimento».

Sono stati 90 i nuovi immatricolati per l’anno accademico 2019/2020. La scelta dei dipartimenti rispetta il trend degli anni precedenti. «Per i ragazzi affetti da disturbi dell’apprendimento» – ha continuato Savarese – «la scelta cade spesso sui dipartimenti dell’area scientifica. In generale, gli indirizzi di studio più gettonati rimangono economia e scienze umane, nel rispetto del trend degli anni scorsi». 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.