Carne alla pizzaiola

La pizzaiola è una tipica ricetta campana perfetta per tutta la famiglia, un classico intramontabile della nostra tradizione che mette tutti d’accordo. Semplice e veloce da preparare è la risposta feriale al ragù domenicale ma non la sottovalutate: nun facit a “carn ca’ pummarola”! L’aglio che sfrigola nell’olio, i pomodori pelati e l’ingrediente principe di questo piatto, sua maestà l’origano, lo rendono irresistibile già dal profumo. D’obbligo la scarpetta ma la morte di questa salsa sono i mezzanelli spezzati a mano e gustati rigorosamente senza formaggio!

Ingredienti

  • 800 gr di fettine di girello di spalla, culatta o noce (manzo o vitello)
  • 400 ml di pomodori pelati passati
  • Olio evo 6/7 cucchiai da tavola
  • Origano qb (ma siate generosi)
  • Sale fino qb
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione. In un tegame mettiamo lo spicchio di aglio schiacciato e l’olio evo. Quando l’aglio è imbiondito lo tiriamo via ed aggiungiamo i pomodori, il sale e l’origano. Lasciamo cuocere il pomodoro e solo pochi minuti prima che sia cotto aggiungiamo la carne terminando la cottura a fuoco basso. Serviamo caldo.

Rispondi