Coronavirus, è spirato il medico metelliano De Pisapia

Il medico, intubato da qualche giorno, è morto a seguito dell’infezione da Covid-19

Non ce l’ha fatta Antonello De Pisapia. Il medico di base cavese positivo al Coronavirus è spirato oggi nel primo pomeriggio presso la struttura ospedaliera Ruggi di Salerno. L’uomo, molto conosciuto in città, ha svolto fino all’ultimo giorno prima del ricovero il proprio lavoro, dimostrando grande dedizione per la propria professione. E’ il quarto decesso a Cava dall’inizio della pandemia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.