Turismo, l’idea della Camera di Commercio: “No soldi ad imprese, sì ad un evento”

E’ tra i settori più colpiti dall’emergenza Covid. Ed è anche tra i settori che, al momento, non ha ricevuto granché come aiuti. Si tratta del turismo, linfa vitale dell’economia di diversi territori della nostra provincia, della Regione Campania e dell’Italia intera. Un settore in crisi che è “attenzionato” anche dalla Camera di Commercio di Salerno che ha prodotto una sua proposta. Niente soldi alle singole imprese. La linea del presidente Andrea Prete è ben altra: meglio un mega evento promozionale da organizzare a Paestum. Il tutto finanziato attraverso misure già previste nel corso di precedenti giunte camerale, alcune delle quali provenienti dall’aumento dai diritti camerali. Insomma un evento culturale, da definire, anche in considerazione delle evidenti restrizioni dovute all’emergenza sanitaria ancora in corso, che ha convinto il presidente ad evitare finanziamenti a favore della singola impresa che, invece, secondo gli ultimi dati, vivono un momento di estrema e naturale difficoltà.

Annunci

Rispondi