Sui social si spinge per Maresca e Cirielli

di Oriana Giraulo

C’è fermento per il rinnovo del consiglio regionale. Le certezze pre-Covid sono cadute e nuovi scenari si aprono sul versante politico. Se da una parte c’è un centrosinistra sempre più convinto della sua scelta che vede il governatore De Luca come candidato presidente, dall’altra parte specie – nelle fila del centrodestra – il tutto è più confuso. Ed è proprio perché sembra che ci sia spazio per nuovi “antagonisti” deluchiani, nascono su facebook gruppi a sostegno di più papabili candidati. C’è chi da subito ha “acceso” il web ed è il gruppo social a sostegno del Pm Catello Maresca. Pare che il simbolo ed il nome già evocasse una possibile lista: “Sinergie per Catello Maresca” nasce da un progetto più ampio che individua nel Pm l’unico nome da appoggiare in caso di una candidatura alle Regionali. Esponente di spicco l’avvocato Sergio Pisani che in una nota spiega chiaramente la volontà ed il progetto politico alla base di Sinergie per l’Italia. “Le contrapposizioni ideologiche italiane hanno generato solo instabilità e un’eterna campagna elettorale che rende il Paese disunito ed incapace di offrire garanzia al suo popolo. Tale contrapposizione ha paralizzato – a base nazionale – facilitando la genesi e la diffusione di un degrado morale della società diffuso su tutti i livelli”: sono queste le parole che si leggono proprio tra i post del gruppo e che spiegano le motivazioni per cui l’unica alternativa possibile in questo scenario sarebbe la candidatura di una persona nuova e pulita come Maresca. Il gruppo che vanta oltre 5000 membri è nato il 16 maggio 2020. Altro gruppo nato il 25 maggio 2020, sostiene la candidatura a presidente di Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia, già presidente della Provincia di Salerno, ed esponente nazionale di spicco del partito guidato dalla Meloni. Una candidatura già calata sul tavolo delle trattative dalla leader nazionale, ma che ora prende forza anche attraverso militanti e simpatizzanti. Su facebook esiste già il gruppo dal nome “Cirielli Presidente della Campania” che in pochi giorni ha fatto registrare già oltre 4500 adesioni che non sembrano arrestarsi. Tra i promotori della candidatura di Cirielli governatore e del gruppo social, ci sono i salernitani Tony Vassalluzzo, Gherardo Marenghi, Paolo Caroccia (responsabile comunicazione social di Fdi) e Imma Vietri, quest’ultima dirigente nazionale di Fdi e già coordinatrice provinciale del partito di Giorgia Meloni.

Rispondi