Azione sbarca a Salerno. Richetti: «Se si ripropone il primo De Luca non ci interessa»

“Azione” di Carlo Calenda non si sbilancia in vista delle elezioni amministrative. Questo pomeriggio l’adesione di tre consiglieri comunali di Salerno città (Antonio D’Alessio, Corrado Naddeo e Leonardo Gallo) al progetto dell’ex ministro, oggi eurodeputato. Calenda è in videoconferenza, in sala, al Mediterranea c’è Matteo Richetti. L’eurodeputato chiarisce: «In Campania valuteremo se schierarci». Più critico il senatore Richetti: «Se si ripropone il primo De Luca non ci interessa»

Rispondi