Regionali, Potere al Popolo: “Siamo in campo, mai con De Luca”

“Potere al Popolo! sara’ presente alle elezioni regionali in Campania”. L’annuncio arriva attraverso una nota diramata da Pap. “Malgrado tre mesi di propaganda quotidiana di De Luca non siamo vittime di quest’operazione di lavaggio del cervello, a differenza di troppi, prima critici nei confronti dello “sceriffo” e oggi pronti a saltare sul carro che sembra vincente. Potere al Popolo! sara’ alle elezioni regionali perché dover scegliere tra De Luca-Mastella-De Mita e il centro-destra campano, tra i ras di Forza Italia, i leghisti vecchi e nuovi di Salvini (ultimi l’ex Udeur Zinzi e l’ex assessore della giunta Caldoro, Severino Nappi), è una non-scelta, è scegliere tra padella e brace. Un voto per il centrodestra o De Luca – prosegue Pap – significa un voto per un passato già visto: 100 mila emigrati negli ultimi 10 anni, la peggior ferrovia d’Italia, ospedali chiusi o ridimensionati, inchieste e scandali giudiziari, il fiume più inquinato d’Europa, zero regole e controlli per le imprese, speculazione edilizia e chi più ne ha più ne metta”. “Non è una sfida facile – continua Potere al Popolo – ma siamo pronti a combatterla con tutte le forze sociali, associative e singole che vogliano costruire una rappresentanza che non sia testimonianza, ma possa incidere concretamente sul futuro della nostra Regione, sulle nostre vite”.

Rispondi