Chiuso per 5 giorni il Goccia a Mare

Fine settimana all’insegna di controlli serrati quello che si è appena concluso nel salernitano, allo scopo di consentire un’ordinata gestione della movida.
Il Questore della Provincia di Salerno, in sinergia con l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza, e con il coinvolgimento della Polizia Locale e della Polizia Provinciale, ha predisposto una capillare pianificazione dei controlli che ha consentito di portare alla chiusura per cinque giorni di alcuni locali molto famosi della città di Salerno, tra questi vi è anche il Goccia a Mare.
Di seguito riportiamo il post che il gestore del locale ha condiviso poche ore fa con i suoi amici su Facebook:

“Scusate sono anche un po’ imbarazzato.
Dovevo riprendere la mia attivita’ almeno con un aperitivo a settimana al Goccia a mare e cioe’ martedi 16 giugno. Ringrazio i proprietari Davide Boccazzi e d Enzo Vitolo che mi avevano dato la possibilita’ di lavorare almeno un giorno a settimana . Sono 4 mesi che attendevo di poter fare anche minimamente quello che piu’ so fare, ma non fa niente e’ andata cosi’. Il Goccia a mare e’ stato chiuso per 5 giorni perche’ c’era gente in piedi nel ristorante per cui devo comunicarvi che l’inaugurazione dei martedi estivi con Bogart in tour e’ posticipata a martedi 23 giugno. Avevamo gia’ tutto prenotato e sarebbe stata una serata all’insegna della salute e del divertimento. Resto ottimista perche’ ogni giornata ed ogni serata saranno sempre vita per me. E’ un periodaccio ma non mi lamento perche’ io cerco di guardare sempre le stelle.
Mi scuso con chi aveva prenotato e spero di rivedervi martedi 23 giugno con una serata speciale abbinata a spettacolo, e mi piace pensare che il meglio deve ancora venire.
Buona domenica a tutti ❤️e vi chiedo di essere in tanti come sempre al mio prossimo evento”.

Annunci

Rispondi