Questione rifiuti a Pontecagnano Faiano: la replica del capogruppo Francesco Pastore

Non tarda ad arrivare la replica del capogruppo di Forza Italia, Francesco Pastore. Accusato, insieme a tutta l’amministrazione e all’opposizione, dal gruppo cittadino “Amici di Beppe Grillo Pontecagnano Faiano” di non essere stati trasparenti e di non aver comunicato per tempo il ricorso in appello della “Eco Sider Ricicla srl”.

Per approfondimento: Si ritorna a parlare di rifiuti a Pontecagnano Faiano sotto accusa l’opposizione cittadina.

Il primo a rispondere alle accuse del gruppo il capogruppo di Forza Italia, Francesco Pastore che dice: ” Noi ribadiamo la totale contrarietà dell’insediamento dell’impianto. Una volontà, la nostra, espressa in consiglio comunale e denunciato pubblicamente con manifestazioni e incontri. E’ proprio grazie a questa opposizione “inconsistente” che al momento questo impianto non è stato realizzato portando la questione in consiglio e anzi voglio ricordare che siamo stati in grado di invertire una decisione già presa, fermando, con una mozione, l’insediamento dell’impianto dei rifiuti. Su questo tema io sono convinto e sarò sempre tra colore che non vogliono la realizzazione dell’impianto e sono pronto a fare guerra al fianco dei cittadini”.

Rispondi