Aggredisce il proprio figlio, arrestato.

E’ accaduto in una abitazione di Fuorni, in una zona al confine con Pontecagnano. Il piccolo è stato trasferito al “Ruggi d’Aragona” dove è attualmente ricoverato. Fortunatamente non è in pericolo di vita. Il padre, invece, è stato arrestato dai carabinieri. In ospedale sono state riscontrate diverse ferite. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dei fatti. Il bimbo si trovava a casa insieme ai genitori quando è stato aggredito dal padre probabilmente a seguito di un raptus.

Seguiranno aggiornamenti.

Annunci

Rispondi