Positano, 10 euro per accedere alla spiaggia libera. E’ polemica

Dieci euro per accedere alle spiagge libere a Positano. E’ polemica nel comune della Costiera Amalfitana. I non residenti per accedere alla spiaggia dovranno sborsare 10 euro dopo aver prenotato. Gratuito l’accesso, invece, per i residenti. «Scopriamo – scrivono da Potere al Popolo di Salerno – che anche qui le direttive governative sono il pretesto per una “selezione all’ingresso” con un preciso costo economico, come se non bastasse già il prezzo di un parcheggio e di servizi da queste parti non proprio accessibile». Tra l’altro, proseguono: «Non c’è nessuna notizia di giovani ragazzi di Positano assunti utilizzando queste risorse né abbiamo alcuna garanzia che questi 10 euro chiesti ai non residenti possano essere davvero riutilizzati per risollevare la vita di cittadini colpiti da un Covid che ha messo in ginocchio chi ha sempre vissuto grazie al lavoro stagionale in questa zona».

Annunci

Rispondi