Coronavirus. Un focolaio a Mondragone porta i nuovi positivi a sei

Il primo cittadino di Mondragone, comune della provincia di Caserta sito lungo il litorale domitio, ha disposto la zona rossa per sette giorni nel quartiere degli ex fabbricati Cirio. Il focolaio è stato scoperto grazie all’operazione di contact tracking effettuata in seguito alla rilevazione della positività di una partoriente nel vicino nosocomio di Sessa Aurunca, residente proprio nei fabbricati oggetto del provvedimento. Sono almeno otto – stando a fonti locali – al momento i casi individuati nel comune casertano, tutti tra i residenti dell’ex parco Cirio.di seguito il bollettino diramato dalla Regione Campania alle 17 di oggi.

++ COVID-19, IL BOLLETTINO DELL’UNITA’ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA+++

Il punto alle ore 17 di oggi:

Positivi del giorno (*): 6
Tamponi del giorno: 1.350

Totale positivi: 4.624
Totale tamponi: 266.472

Deceduti del giorno (*): 0
Totale deceduti: 431

Guariti del giorno (*): 0
Totale guariti: 4.060 (di cui 4.054 totalmente guariti e 6 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Rispondi