Appalti, corruzione e reati contro Pa: nel 2019 denunciate 121 persone

«Le frodi in danno al bilancio nazionale e comunitario individuate nel decorso anno sono state pari a oltre 5 milioni di euro, con 21 persone complessivamente denunciate all’Autorità Giudiziaria. I controlli in materia di prestazioni sociali agevolate e di indebita esenzione dal pagamento dei ticket sanitari sono stati 311, con un tasso di irregolarità che supera il 64%». Sono i numeri che emergono dalla relazione del comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito delle celebrazioni del 246esimo anniversario della fondazione del Corpo.

«Passando, più in generale, alla tutela della legalità nella Pubblica Amministrazione – si legge – sono state denunciate 121 persone per reati in materia di appalti, corruzione e altri delitti contro la Pubblica Amministrazione. In tale ambito, riveste importanza strategica la collaborazione con l’Autorità Nazionale Anticorruzione, su delega della quale, nel corso del 2019, i reparti hanno effettuato controlli in materia di contrattualistica pubblica e accertamenti nel settore anticorruzione e trasparenza».

Rispondi