Dante Santoro premia i volontari della “Casa del Diritto alla Salute”

Si terranno mercoledì 24 e giovedì 25 a partire dalle 11 presso la “Sede del Cambiamento – Fiato sul Collo Point” di via Trento a Pastena, le premiazioni dei volontari aderenti all’iniziativa “Casa del Diritto alla Salute Telematica” fortemente voluta e sostenuta dal consigliere comunale e provinciale Dante Santoro. Durante la pandemia sono state più di 300 le visite in telemedicina, una tipologia unica di assistenza in un periodo così delicato. Contestualmente verranno celebrati, attraverso la consegna di apposite pergamene, anche i protagonisti del mondo della cultura, arte e solidarietà che durante il lockdown hanno preso parte all’iniziativa “Fiato sospeso”, intrattenendo ognuno con le sue competenze specifiche i cittadini a casa. A completare il quadro saranno premiati gli artigiani ed i volontari che al tempo del Covid hanno prodotto oltre 1.000 mascherine da destinare a lavoratori, medici, infermieri e tutte le persone coinvolte professionalmente in piena Quarantena. Gli ingressi in sede e le premiazioni saranno scaglionate in modo da evitare assembramenti. La stampa è invitata alla conferenza di presentazione in occasione della consegna delle prime pergamene in programma per mercoledì mattina.

Rispondi