Inchiesta cooperative: Roberto Celano “manifestammo forti perplessità”

Con questa lettera indirizzata al Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, Roberto Celano (FI) chiede che venga sospese ed annullate in autotutela le procedure di gara e che i servizi vengano affidati alla società partecipata Salerno Pulita, con conseguente passaggio alla stessa delle maestranze ad oggi impiegate sui cantieri.

Questo il testo integrale:
Nei giorni scorsi, nominati relatori dalla Commissione trasparenza con il consigliere Giuseppe Ventura, evidenziammo forti criticità in merito al “nuovo” bando predisposto per l’affidamento di taluni servizi comunali attualmente gestiti per lotti da diverse società cooperative. Dimostrammo, relazionando ai colleghi, la convenienza dell’Ente a sospendere ed annullare in autotutela le procedure di gara e di affidare i suddetti servizi alla società partecipata Salerno Pulita, con conseguente passaggio alla stessa delle maestranze ad oggi impiegate sui cantieri. Tale proposta è apparsa condivisibile ai più, sia perché il gestore unico avrebbe potuto ottimizzare l’utilizzo del personale, migliorando l’efficienza dei servizi, sia perché andava incontro, senza costi aggiuntivi, alle istanze di stabilizzazione di lavoratori ormai perennemente precari. Il verbale della Commissione Trasparenza, da cui si evince l’approvazione della proposta all’unanimità con qualche astensione ed il solo voto contrario del collega Polverino, è stato tempestivamente inoltrato alle Istituzioni comunali ed ai dirigenti competenti. Alla luce anche delle inchieste che, a quanto si apprende da taluni organi di stampa, starebbero interessando l’affidamento dei servizi in questione, appare maggiormente conveniente sospendere, per poi annullare, immediatamente la procedura in essere, dando seguito all’indirizzo politico della Commissione Trasparenza presieduta dall’Avv. Cammarota. In attesa di conoscere le determinazioni dell’Amministrazione, che appaiono urgenti e non più prorogabili attesa l’imminente prevista apertura delle offerte pervenute e certo di un rapido riscontro alla presente, colgo l’occasione per porgerLe i più cordiali saluti.

Rispondi