Palumbo: “Santoro unico baluardo contro il sistema De Luca”

“Allo stato, mi pare che Dante Santoro non abbia affatto mutato la propria posizione rispetto al sistema di potere consolidato che, da oltre un quarto di secolo, opprime Salerno ed i nostri territori. Se la memoria non m’inganna, “Provincia di Tutti” è nata nel 2019 come lista civica indipendente ed ha potuto eleggere il proprio rappresentante con il contributo di tanti amministratori appunto “indipendenti” dei nostri comprensori, tra i quali il sottoscritto, principalmente con lo scopo di far sopravvivere e sostenere un’alternativa vera (e non finta) di contrapposizione ai metodi deluchiani. Soprattutto in ragione di ciò, ritengo pretestuosa (se non strumentale) la richiesta di dimissioni avanzata nei confronti del Consigliere in questione: infatti, la posizione di Santoro alternativa al “sistema De Luca” – che anch’io decisamente rivendico – come noto, è rimasta immutata”. Così il consigliere comunale di Cava de’ Tirreni, Antonio Palumbo.

Un pensiero su “Palumbo: “Santoro unico baluardo contro il sistema De Luca”

  1. Se qualche sedicente deluchiano ha fatto un tale corteggiamento è senz’altro una clonazione sbagliata.

Rispondi