Poesia e giovani a Vietri sul Mare

Siamo agli ultimi quindici giorni utili onde iscriversi alla sesta edizione di “Poesis – Vietri sul Mare”, concorso di poesia per studenti di istituti superiori organizzato dall’associazione vietrese La Congrega Letteraria di concerto con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Vietri.
Come per le numerose centinaia di partecipanti delle scorse edizioni, anche quest’anno ci s’auspica giovani talenti da tutt’Italia accorrano onde contendersi l’alloro vietrese e i relativi premi pecuniari, ceramici e in diplomi e attestati; compito della giuria, composta da professori ed esperti, vagliare i testi e decretare un podio di vincitori e riceventi segnalazioni di merito.

Ganglio fondamentale della diffusione del bando è sempre stata la Scuola, grazie alla sollecitudine dei singoli docenti sensibili e consci del talento di qualche allievo in particolare; ma, pure in quest’anno di didattica a distanza e di corali inquietudini, si spera in un considerevole riscontro — sempre con un occhio (andamento del covid-19 permettendo) sia all’attrazione di un turismo di bassa stagione in occasione dell’autunnale cerimonia di premiazione, che alla valorizzazione del celebre comparto ceramico vietrese.

La Congrega Letteraria ha intanto altresì intrapreso un dialogo con la neonata associazione Strutture Extra-Alberghiere “Vivere Vietri Sul Mare”, onde rinsaldare la sua parte di offerta culturale vietrese all’impegno imprenditoriale che fa dell’accoglienza sua arte e impiego.

Per ulteriori informazioni circa il concorso e consultare il bando è sufficiente scrivere a congregaletteraria@gmail.com o alla pagina Facebook “La Congrega Letteraria”.

Rispondi