Siano, la Pro Loco: “Salviamo il monumento ai caduti”

“Salviamo il monumento ai caduti di Siano”. E’ l’appello accorato che la Pro Loco rivolge all’amministrazione comunale affinché venga attuato il restauro dell’opera, simbolo non solo della memoria, ma anche del martirio e del sacrificio di tanti cittadini caduti per la libertà. “Non c’è tempo da perdere”, scrive il presidente della Pro Loco di Siano, Vincenzo Botta che ricorda: “nel 2016 e 2017 la Pro Loco ha risposto all’avviso pubblico del comune ‘adotta un’aiuola’ prendendo in gestione il Monumento ai caduti e provvedendo ad alcuni lavori urgenti come la sostituzione del terreno, la pulizia della pietra, la messa a dimora del prato e dei fiori, la sostituzione delle lampade e la delimitazione dell’area di rispetto con delle belle fioriere”. “Oggi – prosegue – chiediamo con forza un intervento urgente e risolutivo, prima che l’incuria del tempo faccia ulteriori danni”.   

Rispondi