Forza Italia vuole il Cav candidato. Pressing su Berlusconi

Pressing su Silvio Berlusconi. Forza Italia lo vuole come capolista in Campania alle prossime regionali. Il Cav, con molta probabilità, aprirà tra una settimana la campagna elettorale di Caldoro e del centrodestra ma sulla candidatura non c’è nulla di certo. Al momento c’è solo la proposta degli azzurri campani alle prese con la composizione delle liste.

A Salerno la lista azzurra vede in campo l’uscente Monica Paolino (moglie dell’ex sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti), poi il consigliere comunale e provinciale di Salerno Roberto Celano, l’avvocato Lello Ciccone e si valuta la candidatura di Costabile Spinelli, sindaco di Castellabate. Valentino Di Brizzi, invece, potrebbe approdare nella Lega di Matteo Salvini dove circolano i primi nomi, tra cui Anna Pia Strianese, Lidia De Sio, Attilio Pierro mentre in dubbio è la candidatura del sindaco di Positano, Michele De Lucia. Nulla di fatto ancora per Ernesto Sica che attende il suo verdetto ma che pare abbia tutta l’intenzione di candidarsi e tentare l’elezione a consigliere regionale. Quasi pronta la lista dei Fratelli d’Italia: in campo ufficialmente ci sono, al momento, Imma Vietri e Nunzio Carpentieri.

Rispondi