Cimitero di Pontecagnano Faiano abbandonato: la denuncia dei cittadini

Incuria, mancata manutenzione ordinaria e negligenza sono queste le accuse che i cittadini di Pontecagnano Faiano in questi giorni stanno muovendo verso l’amministrazione comunale per il degrado in cui versa il cimitero cittadino.
Negli ultimi giorni segnalazioni e lamentele hanno acceso i riflettori sul degrado che imperversa nel cimitero con erba alta che rende difficoltoso omaggiare i propri cari, orari di apertura ridotti, mancanza di accensione delle lampade votive nonostante si sia pagato regolarmente per il servizio.
Portavoce del disagio manifestato dai cittadini indignati il consigliere comunale Angelo Mazza che attraverso una nota lanciata sul suo profilo facebook dichiara:
“Sono diverse le segnalazioni dei cittadini relative al nostro cimitero comunale. I disagi, in particolare, riguardano la riduzione degli orari di apertura per le visite e gli interventi di manutenzione programmati, ma non ancora avviati. Una situazione che ho già avuto modo di evidenziare nelle scorse settimane. Nelle prossime ore chiederò ulteriori chiarimenti all’Amministrazione e agli uffici preposti sollecitando una risoluzione delle problematiche in tempi brevi. Vi terrò aggiornati”.

Rispondi