“Autonomi e Partite Iva Campania” incontrano Stefano Caldoro

Stamattina il coordinatore regionale degli Autonomi e Partite Iva Giuseppe Calvanese e i coordinatori provinciali di Benevento e Napoli, Fabrizio Romano e Geppy Verniero, hanno tenuto un incontro con Stefano Caldoro, già Presidente della Regione Campania, per presentare il movimento e la nostra idea di politica concreta e vicina ai temi reali del paese.

“Un incontro proficuo, dove abbiamo affrontato i problemi che attanagliano da anni lo sviluppo della nostra regione – spiegano – Abbiamo affrontato il problema delle migliaia di partite iva presenti sul territorio regionale che stentano ad andare avanti, sobbarcate dai tanti cavilli burocratici e dal mancato supporto da parte delle istituzioni, in quanto ostinate a non capire che lo sviluppo e il miglioramento socioeconomico di un territorio passa attraverso la stabilità delle attività produttive, l’occupazione e la creazione di nuove opportunità”.

“Abbiamo evidenziato il grave problema delle aree interne costantemente abbandonate come il Sannio e l’Irpinia, territori con grande potenziale imprenditoriale, ma con infrastrutture che non agevolano lo sviluppo, la viabilità, il turismo e il commercio. Si è parlato anche del grave problema dei giovani che ogni anno emigrano verso il nord o verso altri stati europei, per mancanza di opportunità. Un dato questo desolante, che ci deve far riflettere e spingere a mettere in campo al più presto un programma solido e serio per arginare tale fenomeno, dando ai nostri giovani gli strumenti per emergere”, proseguono.

“La politica – concludono – deve tornare ad essere vicino alla gente, impegnarsi, lavorare solamente per il bene dei cittadini, capire in maniera repentina l’evolversi delle dinamiche sociali ed adeguarsi con proposte serie”.

Rispondi