Ianniello lascia l’Ance Aies e si candida con Fdi

Sono state ufficializzate lunedì pomeriggio le dimissioni da presidente del gruppo Giovani di Antonella Ianniello nell’ultimo Consiglio Ance Aies Giovani. Dopo due anni a capo dell’associazione e dopo aver raggiunto traguardi a livello territoriale e Nazionale, si dimette per la sua imminente candidatura come Consigliere Regionale per Fratelli D’Italia.

Nella sua lettera di dimissioni giustifica così la sua decisione: “Abbiamo basato il nostro percorso su alcuni punti fondamentali ed imprescindibili: la collaborazione, l’autonomia del gruppo e il riconoscimento del merito e dell’impegno – continua – Non avrei l’obbligo di rassegnare le mie dimissioni, ma proprio in virtù di questi principi, in cui io credo fortemente e sono sicura crediate anche voi, ritengo eticamente corretto lasciare al gruppo la libertà di riformarsi quanto prima per portare avanti i progetti in essere”.

La decisione presa viene definita “un’assunzione di responsabilità nei confronti della categoria” e vuole con la candidatura dare voce ai giovani. Infatti conclude con un augurio: “Molti oggi parlano dei giovani; ma non molti, ci pare, parlano ai giovani. Il mio augurio è che ognuno di noi riesca a far sentire la propria voce”.

In seguito allo scioglimento del consiglio, si convocheranno le elezioni per votare il nuovo presidente ANCE AIES Giovani.

Rispondi