Virtus Arechi, Addio Diomede Il cestista: «Salerno eterno amore»

di Matteo Maiorano

Fa rumore l’addio di Manuel Diomede. L’ex cestista della Virtus Arechi Salerno nella giornata di ieri ha dato il suo addio al mondo blugranata con un messaggio tramite il suo profilo Facebook

È veramente difficile per me trovare le parole giuste in questo momento… Dopo due anni così intensi e ricchi di emozioni, in cui ho dato tutto quello che avevo per questa maglia e per questa città che ormai considero casa, purtroppo le nostre strade si dividono.
Anche in un luogo dove il calcio regna sovrano, la “Salerno cestistica” è cresciuta esponenzialmente e di conseguenza anche la passione per questo sport…di ciò ne vado molto fiero!
Ringrazio la società e i salernitani per tutto l’affetto che mi avete trasmesso, spero di aver lasciato qualcosa di mio nel vostro cuore…
Arrivederci SALERNO!

Un arrivederci che non è passato indifferente ai centinaia di supporters salernitani che hanno prontamente inondato la casella dei messaggi della guardia.
«La scelta che ho preso è figlia di semplici valutazioni personali fatte con la mia famiglia. Il rapporto con Salerno – spiega l’ex capitano Diomede – e i suoi tifosi, con la società è speciale e lo sarà per sempre». Il futuro è ancora un rebus: «Il mio obiettivo resta sempre quello di vincere! Mi alleno duramente ogni giorno, sacrificando molto tempo con i miei cari per diventare la versione migliore di me stesso e per raggiungere risultati importanti».

Rispondi