Non fu omicidio stradale, assolto Gennatiempo

E’ stato assolto dall’accusa di omicidio stradale, Fabrizio Gennatiempo perchè il fatto non sussiste. Il tribunale di Salerno ha accolto la tesi difensivo del collegio difensivo rappresentato dall’avvocato Giovanni Guglielmotti e dall’avvocato Federico Conte. Il 22enne era stato accusato di omicidio stradale dopo il sinistro mortale costato la vita ad Antonio De Sarlo junior, all’epoca 18enne. Gennatiempo aveva prestato la moto all’amico. I fatti risalgono all’ottobre del 2018. De Sarlo jr, dopo aver preso improvvisamente il controllo della moto, si scontrò contro un veicolo parcheggiato, riportando gravi e mortali ferite.

Rispondi