“Vietri in Scena”, martedì il Trio di Salerno

“Vietri in scena”, la rassegna di spettacoli che si tiene ogni anno a Vietri sul Mare, su impulso del sindaco Giovanni De Simone e dell’assessore alla Cultura e al Turismo Antonello Capozzolo, diretta artisticamente dal maestro Luigi Avallone e presentata da Nunzia Schiavone, torna martedì 21 luglio alle ore 21,00 con un grande concerto del Trio di Salerno, composto da Sandro Deidda al sax, Guglielmo Gugliemi al pianoforte e Aldo Vigorito al contrabbasso. Il Trio di Salerno – formato da tre grandi artisti del panorama jazzistico internazionale – nasce nel 2007, quando a Guglielmo Guglielmi venne chiesto di realizzare un progetto in occasione degli “Incontri Internazionali della Musica”: di qui il sodalizio musicale che ancora oggi riscuote grande successo di pubblico, Il primo album del gruppo è “Cantabile”, 10 brani di ascolto fruibile, studiati nei minimi dettagli. Nel 2011, invece, esce “Luna Nuova”, ricca di evocazioni latine seguito dal terzo progetto musicale – “Tre” – nel 2016. “Vietri in scena”, che è realizzata in collaborazione con il Conservatorio di musica di Salerno “Giuseppe Martucci”, si tiene alla Villa comunale di Vietri sul Mare – ad ingresso gratuito – ed è gestita nel pieno rispetto delle misure anti covid-19 prescritte. I posti disponibili per consentire le distanze di sicurezza sono 130.

Rispondi