Sindaco Napoli: “I contagi ci sono, bisogna tenere la situazione sotto controllo”

E’ quanto emerso, questa mattina, a margine di un incontro pubblico che si è tenuto presso la Sala dei Marmi al Comune di Salerno. In questa occasione il Sindaco Vincenzo Napoli ha fatto un piccolo punto della situazione in merito ai casi di positività che si sono registrati in questi giorni ed invita tutti alla prudenza ma soprattutto a rispettare le regole del distanziamento sociale.
“Ci sono una serie di contagi che sono stati registrati, cinturati e verificati” queste le parole del Sindaco che continua,”Io non penso si possa parlare di un cluster ma la cosa deve essere tenuta strettamente sotto controllo. Ho parlato ieri con il direttore dell’Asl che mi ha rassicurato in merito alla possibile evoluzione della situazione. Ho fatto una passeggiata insieme alla polizia municipale nel centro storico. Ho voluto verificare in prima persona che nei bar il personale indossasse la mascherina: abbiamo anche fatto qualche rilievo onde evitare si potesse arrivare alla chiusura come è avvenuto in altri casi dove la Prefettura è stata costretta ad ordinare la chiusura di attività. Ho voluto personalmente verificare anche un’ altra situazione nel centro storico insieme ai vigili urbani ed al personale dell’Asl ovvero quella di un cingalese che abita in via Porta Rateprandi. Abbiamo verificato non ci fosse nessun problema.
Il problema è che purtroppo questi extracomunitari ospitano in case piccolissime un numero enorme di persone. Un’ altra situazione che è stata verificata è in Via Cuomo, dove c’era una persona sospetta. Tredici persone sono state tamponate e nessuna è stata trovata positiva. Se gli extracomunitari si contageranno ma risulteranno asintomatici saranno tenuti in isolamento domiciliare” conclude così il primo cittadino.

Rispondi