M5S, Viglione: “Il consigliere Cascone si autonomina volontario in appalti pubblici”

Il segretario della commissione regionale anticamorra dopo la videoinchiesta di Fanpage.it

“Oggi apprendiamo che in Regione Campania è stata istituita la figura del volontario in appalti pubblici che, in maniera assolutamente illegittima, fa da intermediatore tra le aziende e la Regione, si preoccupa di tenere i contatti con i fornitori, gestisce gli ordini di pagamento e tratta sul prezzo delle offerte. Una figura che, in piena stagione Covid, è stata incarnata da Luca Cascone, già assessore di De Luca sindaco, oggi consigliere regionale uscente e uomo fidato del governatore, il cui ruolo nell’ambito delle procedure in capo a Soresa nella gestione dell’emergenza Covid è assolutamente estraneo al codice degli appalti, che non prevede nessuna figura del volontario, come si è definito lo stesso Cascone ai microfoni di Fanpage.it e come dimostrano le decine di mail e messaggi di cui sono venuti in possesso organi di stampa”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e segretario della Commissione regionale anticamorra Vincenzo Viglione.

Rispondi