M5S, Iovino: “Ragazza accoltellata a Castellammare, non abbassare la guardia

Il deputato e membro della Commissione Difesa annuncia interrogazione al ministro degli Interni e richiesta di incontro con prefetto di Napoli

“Abbiamo il dovere di alzare la guardia a Castellammare di Stabia dopo gli ultimi episodi di aggressioni ai danni di una ragazza di appena 18 anni, in gravi condizioni dopo essere stata accoltellata all’uscita di un locale, e di un carabiniere intervenuto per sedare una lite. Casi di violenza inaudita al cospetto dei quali abbiamo il dovere di alzare la guardia. Nei prossimi giorni depositerò un’interrogazione al ministro degli Interni per capire quali misure si intendano adottare per prevenire fenomeni di recrudescenza criminale nell’area metropolitana di Napoli e in queste ore inoltrerò una richiesta al prefetto di Napoli per chiedergli un incontro con la mia collega alla Camera dei Deputati Carmen Di Lauro”. Lo dichiara il deputato del Movimento 5 Stelle e membro della Commissione Difesa. “Auspico che le due vittime di una violenza gratuita quanto efferata possano riprendersi al più presto. A loro e alle loro famiglie va tutta la mia solidarietà”.

Rispondi