Emergenza “povertà in quarantena”

La cooperativa sociale Galahad organizza una giornata di raccolta alimentare

L’iniziativa è patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, in collaborazione con il Nucleo Comunale della Protezione Civile di Salerno

Dopo il ritorno, seppur in versione “ridotta”, de “La spesa sospesa” finalizzata a sostenere le persone meno abbienti ristrette in isolamento precauzionale anti Covid, il Centro per la Legalità della cooperativa sociale Galahad, con il patrocinio del Settore Politiche Sociali del Comune di Salerno guidato dall’Assessore Nino Savastano, in collaborazione con il Nucleo Comunale della Protezione Civile di Salerno guidato dal responsabile all’Emergenza Mario Sposito, propone un pomeriggio di raccolta alimentare presso il Carrefour Market Salerno 2 di via Posidonia, a Salerno, domani, 7 agosto 2020, dalle ore 18.30 alle 21.30. A scendere in campo, i minori del Centro per la Legalità sito presso il Centro di Aggregazione di Matierno che sensibilizzeranno i clienti del market di Pastena sulle donazioni di alimenti conservabili da acquistare per chi ha bisogno. I prodotti donati saranno poi ritirati dal Nucleo Comunale della Protezione Civile e distribuiti ai cittadini in quarantena in disagio economico.

“Un grazie sentito va ai nostri ragazzi che, come sempre, mostrano di aver compreso i valori della solidarietà e dell’altruismo, impiegando il loro tempo libero in attività benefiche per chi ha bisogno. Siamo orgogliosi di loro che, attraverso il Centro per la Legalità, oltre al contributo solidale fornito, lanciano un messaggio importante alla comunità tutta: non esiste problema umano che debba essere visto come estraneo, in quanto anche il più piccolo gesto compiuto per il bene altrui ha un valore impagabile. Ed è questo uno dei principali contenuti che trasmettiamo ai ragazzi e di cui, i ragazzi, a loro volta, sono portatori grazie ad iniziative come questa della raccolta alimentare. Un grazie di cuore per la collaborazione va sicuramente ai volontari della Protezione Civile guidati dal responsabile Sposito e come sempre all’assessore Savastano e al Settore Politiche Sociali del Comune per il supporto”, ha osservato il presidente della cooperativa sociale Galahad, Marilia Parente. Appuntamento, dunque, con la raccolta alimentare domani, 7 agosto, presso il Carrefour di Pastena, a partire dalle ore 18.30.

…E la “Spesa SoSpesa continua”

Sono due, intanto, i supermercati dislocati in zone diverse della città dove, dal 27 luglio, è stata riattivata “La Spesa Sospesa”: precisamente, il Carrefour Market Salerno 2 di via Posidonia, 132 e il Sigma di via Manganario 27. In questi due esercizi, in via sperimentale, i cittadini generosi, quotidianamente, possono acquistare uno o più prodotti in più rispetto a quelli che occorrono loro, e riporli, dopo aver effettuato i pagamenti, in un carrello o in un’area dedicati alla raccolta alimentare, siti non distante dalle casse. Una volta a settimana, dunque, i volontari della Protezione Civile di Salerno ritirano i prodotti raccolti per consegnarli direttamente alle persone in quarantena in difficoltà economiche che non riescono a provvedere alla spesa.

Si rinnova, infine, l’appello a tutti i generosi, affinché possano donare prodotti alimentari conservabili presso il Carrefour Market Salerno 2 di via Posidonia, 132 e il Sigma di via Manganario 27, per dare una mano ai cittadini in quarantena in difficoltà.

Rispondi