Buonomo in piena campagna elettorale: ecco alcune proposte per l’agricoltura

Mentre a Pontecagnano Faiano, il dibattito sulla questione rifiuti si fa semper più acceso, Michele Buonomo, candidato consigliere regionale nella lista del Partito Democratico a sostegno di Vincenzo De Luca Presidente, continua la sua campagna elettorale questa volta puntato sul mondo dell’agricoltura.
L’aspirante Consigliere Regionale ha infatti definito l’argomento in questione come “una leva di sviluppo fondamentale della Campania, in particolare nell’area salernitana. Qui è necessario un lavoro di sostegno ai piccoli e piccolissimi produttori”.
Tra le proposte quella di rafforzare il piano regionale per l’agricoltura con l’obiettivo di moltiplicare quella biologica e stimolare progetti di riutilizzo dei terreni confiscati alla criminalità organizzata e dei terreni in disuso (banca delle terre incolte). 
“Appena eletto”, ha dichiarato il candidato, “mi farò promotore di un nuovo regolamento attuativo della legge regionale sull’agricoltura sociale che prevederà: riuso terre incolte; agricoltura biologica; digitalizzazione e innovazione nel settore agricolo; miglior utilizzo dei Fondi Europei; diminuzione dell’utilizzo dei prodotti fitosanitari in agricoltura; lotta allo spreco alimentare”.


Rispondi