Pontecagnano: Il Comitato Tutelambiente chiede un incontro sul tema rifiuti pericolosi al Sindaco

Di Oriana Giraulo

Risale al 5 Agosto la richiesta del Comitato Tutelambiente di un incontro monotematico sulla questione rifiuti pericolosi a Pontecagnano Faiano.
Tale richiesta, arriva dopo la preoccupante decisione del Consiglio di Stato di accogliere l’istanza cautelare della ditta Eco Sider Ricicla S.r.l. che, con Ricorso n. 4559/2020, ha impugnato la sentenza del Tar di Salerno del 21 novembre 2019, rinviando alla trattazione di merito la questione ma ritenendo “assistite da ragionevole previsione di accoglimento le ragioni della ditta. 

Il comitato, da sempre è contro il progetto di far nascere un impianto per lo stoccaggio ed il trattamento di rifiuti pericolosi e speciali nella zona di via Irno di Pontecagnano Faiano. Proprio per questo motivo chiede al Sindaco Giuseppe Lanzara, cosa intende fare e come intende portare a termine l’impegno, soprattutto politico, preso nella seduta del Consiglio Comunale del 10 aprile 2019. 

Nella nota del Comitato si legge: “Riteniamo indispensabile concordare con le realtà associative (vedi Legambiente nota del 12 aprile 2019) e dei comitati del territorio una linea con la quale disinnescare, insieme, questo tentativo di aggressione nel nostro comune.  Ci preme favorire una fattiva collaborazione con l’Ente, anche promuovendo un incontro monotematico nella quale fare il punto della questione studiando le diverse possibili strategie e soprattutto per innescare quel procedimento partecipativo della cittadinanza”. 
Adesso si attende in riscontro degli organi politici della comunità di Pontecagnano Faiano.

Rispondi