GIOVANNI XXIII L’ANTIPAPA CHE SALVO’ LA CHIESA. Presentazione del libro di Mario Prignano


Mario Prignano, caporedattore centrale TG1,scrittore, storico, torna a Buccino a due anni dalle HISTORIAE VOLCEIANAE che lo videro ospite di rilievo al convegno su Bartolomeo Prignano, Papa Urbano V, suo avo diretto. L’occasione è per presentare il suo ultimo libro storico GIOVANNI XXIII – L’ANTIPAPA CHE SALVO’ LA CHIESA (Morcelliana editore). Ancora una volta il papato cristiano, narrato attraverso la biografia di uno dei suoi protagonisti più discussi e contestati, quel Baldassarre Cossa, nativo dell’isola d’Ischia, dalla personalità controversa dipinto come un “uomo corrotto, violento, avido, sanguinario, sessualmente depravato e colpevole di tante indegnità”, ma al quale si deve l’indiscusso merito di aver riunito la Chiesa divisa da circa quarant’anni attraverso lo Scisma d’Occidente, tra Papi e antipapi e obbedienze, attraverso il Concilio di Costanza che lo vede protagonista e poi indegnamente fuggitivo, fino al lieto fine a sorpresa. Attraverso una storymap di tempi e luoghi, si ripercorrerà la vita, le azioni, i fatti, i momenti di questo discusso personaggio della Chiesa, che nel 1958 rivede il suo nome papale assunto da quel Angelo Roncalli che divenne appunto Papa Giovanni XXIII. Scopriremo una storia interessante e accattivante che coinvolgerà il pubblico invitato nello splendido scenario del Chiostro degli Eremitani.
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Buccino dr Nicola Parisi, di Marcello Nardiello Presidente della Pro Loco e della drssa Adele Lagi della Soprintendenza ABAP Salerno Avellino, discuterà con l’autore il Prof. Antonio Capano, Archeologo e storico, accompagnati dalle letture di alcuni brani del libro a cura di Mariangela Sacco che sarà la voce narrante, moderati e presentati dalla giornalista Titty Ficuciello.
L’evento segue con grande successo il Caffè Letterario organizzato dalla Pro Loco Volceiana che ha già visto numerosi autori tra scrittori, pittori, musicisti, presentare le loro opere nello splendido scenario degli Eremitani che accoglie il Museo Volceiano, creando uno spazio culturale di conoscenza, sviluppo e valorizzazione del territorio.
Appuntamento quindi lunedì 17, a Buccino, nel Chiostro degli Eremitani alle ore 18,30. L’evento sostenuto dalla BCC- Credito Cooperativo- Buccino Comuni Cilentani, sarà a posti limitati in ottemperanza ai provvedimenti adottati ai sensi dell’Art. 2 del Decreto Legge n° 19 del 2020.

Rispondi