Golf, al Venice Open due salernitani: Bronzo per Raffaele Caianiello

Una gara internazionale, oltre 200 partecipanti da tutto il mondo si sono dati appuntamento in provincia di Padova al Galzignano golf Resort. All’insegna della sicurezza i piccoli golfisti dai 7 anni in su si sono sfidati sui verdi campi del Resort. La Us Kids Golf da anni crea eventi sportivi legato al golf con ragazzi provenienti da ogni parte del mondo. Quest’anno a causa del Covid tutto è stato ridimensionato ma non è mancata la partecipazione e la passione per uno sport che non tradisce. Il Golf club Salerno ha schierato in campo uno dei suoi fuoriclasse Raffaele Caianiello, 8 anni, che ha portato a casa la medaglia di bronzo, con +1 rispetto al par del campo, battendo i suoi coetanei stranieri molto agguerriti. Per la prima volta in una gara internazionale anche la mascotte del Golf Club, Giovanni Paolo Marandino che in poco tempo ha conquistato tutti, pur non portando a casa medaglie. Sarà per la prossima! Raffaele, atleta di grandi promesse,  ha dedicato il podio ai genitori e al maestro Massimo Passamonti “Mi sono sempre vicini e mi spronano a fare sempre meglio. Senza di loro non riuscirei a portare a casa il risultato. Sono felice “. Raffaele e Giovanni, unici due partecipanti campani, si sono distinti per il loro FairPlay e la loro determinazione, nonostante la giovanissima età. “Siamo fieri dei nostri ragazzi e  sono certo che sentiremo ancora parlare di loro e degli altri giovani che fanno parte del nostro club. Ad maiora ragazzi!” – ha detto, orgoglioso,  il direttore del Golf Club Salerno, Francesco Langella. 

Rispondi