Piero De Luca:“Da Giffoni un messaggio di speranza e fiducia. Dobbiamo investire nel lavoro, scuola, sanità e infrastrutture”.

Di Maria Francesca Troisi

Ospite questo pomeriggio del Giffoni Film Festival, l’On. Piero De Luca è stato accolto dal direttore artistico Claudio Gubitosi, e ha visitato i nuovi spazi della cittadella del Cinema adeguati alle recenti normative sanitarie per la prevenzione del Coronavirus. Poi nella Sala Coworking – Multimedia Valley l’incontro coi ragazzi del Giffoni Dream Team.

E’ sempre un’emozione particolare partecipare al Giffoni Film Festival. Quest’edizione, poi, assume un significato particolare perché è il simbolo dell’Italia e del mondo intero che prova a ripartire puntando sulla formazione, sulla cultura, sull’arte e sul cinema.
C’è sempre una magia speciale qui al Festival. E’ stato entusiasmante incontrare tanti ragazzi con cui abbiamo avuto un interessante confronto sul futuro del nostro Paese e del Mezzogiorno, anche grazie alle opportunità derivanti dalla nuova Europa che stiamo costruendo.


La vera sfida, in questo momento è utilizzare correttamente le risorse europee e in particolare il Recovery Fund per mettere in campo progetti strutturali di sviluppo e rilancio dell’Italia. Tocca a noi cogliere queste opportunità per garantire il futuro dei nostri giovani e non deludere la loro fiducia e il loro entusiasmo. Dobbiamo investire nel lavoro, nella scuola, nella formazione, nella sanità e nelle infrastrutture materiali e digitali. È l’unico modo per tornare ad essere competitivi e assicurare opportunità reali e concrete ai nostri giovani e alle nostre comunità. Ripartiamo dal messaggio di speranza, coraggio e fiducia che arriva da Giffoni.”

Rispondi