Unisa si prepara alla riapertura

Ripartire ma con tutte le precauzioni del caso. Per questo motivo, lunedì 7 settembre partirà lo screening sierologico per l’individuazione di anticorpi Covid 19. I test rapidi verranno effettuati a tutti i dipendenti (personale docente, ricercatore e tecnico amministrativo), su base volontaria, presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia del Campus di Baronissi. È intenzione della Cisl Università chiedere al Rettore di estendere lo screening sierologico, non solo alle altre figure (dottoranti, assegnisti, ecc…), anche a tutti le centinaia di lavoratori che garantiscono i servizi dell’Ateneo. “L’avvio delle operazioni di screening è un ulteriore passo importante verso la “fase 3” e la riapertura dei Campus Universitari Salernitani”, queste le parole di soddisfazione del Responsabile Provinciale Cisl Universita, Pasquale Passamano.

Rispondi