Celano: “Venditori di cocco più dignitosi di chi mente e mistifica”

“I venditori di cocco ed i parcheggiatori hanno di certo più dignità di chi ha portato nelle Istituzioni la tecnica della menzogna e della mistificazione”. Così Roberto Celano, consigliere comunale e provinciale di Salerno e candidato al Consiglio regionale della Campania con Forza Italia. “L’offesa personale – prosegue – la cafoneria tipica del personaggio, che indegnamente rappresenta una carica apicale nelle istituzioni, non rappresentano la compostezza e la signorilità dei salernitani e dei campani liberi e perbene che non hanno necessità di piegare il capo in attesa di prebende e di elemosine”. “Mi auguro possiamo liberarci al più presto di un sistema di potere asfissiante che controlla socialmente ed in modo capillare parte della comunità e che con show e cabaret tenta di mascherare incapacità ed inefficienze”, conclude Celano.

Rispondi