Voza: “Noi la sinistra, arricchiamo la coalizione De Luca”

“Noi arricchiamo e portiamo la sinistra all’interno della coalizione”. Così Salvatore Voza alla presentazione della lista “Democratici e progressisti” che è a sostegno di Vincenzo De Luca. “Abbiamo la funzione di contaminare questa coalizione che si presenta anche particolare e discutibile sotto molti aspetti con temi che la sinistra vuole portare avanti, per rappresentare un rapporto tra il consiglio regionale e tanti settori che – lo abbiamo notato girando la Campania – non si sentono rappresentati. Abbiamo scelto – prosegue Voza – dunque di continuare il lavoro svolto in questi anni ma di guardare avanti, senza essere subalterni, con la schiena dritta, ma con un programma ed alcune proposte che sono frutto di un lavoro fatto da tutti quanti noi. Se si va a leggere il programma stilato da De Luca noto che alcune delle nostre proposte sono state considerate. Questo non basta, e per questo motivo dobbiamo sviluppare una proposta che non sia contrapposta ma che vada ad arricchire una coalizione”.

Una lista sostenuta, tra gli altri, da Pino Cantillo, presente questa mattina alla Sala Moka, insieme al vicepresidente della Campania, Fulvio Bonavitacola e ad Arturo Scotto, coordinatore nazionale di Articolo 1. “Abbiamo condiviso – spiega Cantillo – la necessità di non contrapporre un nostro candidato ma di essere parte di un progetto politico con a capo Vincenzo De Luca che soprattutto durante l’emergenza Covid ha dimostrato ottime doti di amministratore pubblico”.

La lista è composta, nel collegio salernitano, da Corrado Martinangelo, Antonella Barletta, Elvira Vittoria Boninfante, Marzia Brini, Luciano De Rosa Laderchi, Giuseppe Fiorentino, Nicola Iannuzzi, Giovanni Mazzarella e Stefania Parlato.

Rispondi